Trading online cos’è e come funziona

Cos’è il trading online, e come funziona? in questo articolo vi spiegheremo in modo semplice il trading online.

Quando iniziamo a fare trading online o TOL, iniziamo di conseguenza a vendere e acquistare titoli, indici, criptovalute, materie prime etc, tramite la rete Internet.

L’intento di chi intraprende la strada del trading online è di guadagnare tramite la contrattazione di determinati beni, tramite la differenza di prezzo.

Ricordiamo che però questo genere di attività non è semplice, ne tanto meno poco rischiosa, infatti è possibile come incrementare le proprie finanze, come perderle in modo esponenziale.

Se ci si sente pronti ad iniziare questo percorso nel trading online, è doveroso incominciare un cammino di approfondimento dei mercati e delle strategie di trading, non che cenni di analisi tecnica e analisi fondamentale.

Un’altro aspetto molto importante, da non sottovalutare dal momento in cui ci si accinge a fare trading online è la componente emotiva, fare trading online è un’attività che ci sottopone a grande Stress emotivo, il che comporta farci affiorare alcune emozioni, che forse fino ad ora non avevamo mai provato, o meglio, non con questa intensità.

Le emozioni di cui vi sto parlando sono la rabbia, la paura, l’avidità, ma non preoccupatevi, ci sono dei metodi per gestire le emozioni, tramite il money management, che vi aiuterà nella gestione di esse.

 

Cos’è il trading online

Come dicevano nell’introduzione di questo articolo fare trading online equivale a fare un acquisto di titoli finanziari tramite Internet.

Questo acquisto avviene tramite l’utilizzo di una piattaforma online di trading, la piattaforma viene messa a disposizione dalle società di broker.

broker acquistano e vendono i titoli per i loro clienti, chiedendo delle minime commissioni, questo non è l’unico modo di fare trading online, lo si può fare anche tramite l’Home Banking.

I vantaggi di fare trading online

Fare trading online ha molti vantaggi, il primo dei tanti è sicuramente inerente alla praticità dei mezzi, che ci permettono di operare in questo campo.

Tramite il nostro PC o lo Smartphone, possiamo contrattate valute, criptovalute, materie prime, indici etc.

Oltre a questi vantaggi, ce ne sono altri, uno dei quali è avere sempre in tempo reale tutti i grafici sugli andamenti dei mercati.

Con il trading online si ha accesso alle informazioni dei mercati finanziari, tramite grafici e studi di analisi tecnica e analisi fondamentale.

L’estrema fruibilità dei metodi per fare trading online,  ha comportato che negli ultimi anni moltissime persone ci si sono avvicinate al trading, trovandone beneficio economico.

 

Come fare trading online

Come abbiamo anticipato per fare trading online bisogna iscriversi in una piattaforma di broker online che ci permetta di entrare nel mercato finanziario.

Di seguito vi daremo dei consigli pratici per scegliere in modo appropriato e consapevole la vostra futura piattaforma di trading.

  • Assicurarsi che il broker sia certificato e autorizzato, le certificazioni di maggior tutela a favore degli investitori sono la CySEC e la CONSOB;
  • Comprovare la facilità di utilizzo della piattaforma, il trader si dovrà assicurare che sia una piattaforma intuitiva e veloce;
  • Importantissimo è che il broker metta a disposizione un conto demo, dove il trader potrà fare pratica, prima di caricare il conto reale.
  • Verificare a quanto ammonta il deposito minimo da versare sul conto reale, per iniziare a fare trading online veramente.
  • Controllare prima di effettuare l’iscrizione quali Assett siano presenti;
  • Esaminare che il broker metta a disposizione del trader una sezione dove all’interno ci siano tutorial e guide di supporto al trader.
  • Appurare che vi sia la presenza di strumenti come grafici, indicatori , oscillatori, per operare meglio sui mercati.

Una volta che abbiamo verificato tutte queste caratteristiche possiamo comparare le piattaforme e scegliere quella che più si avvicina alle nostre esigenze.