LA LEVA FINANZIARIA NEL TRADING FOREX

La leva finanziaria nel forex trading

Nel trading sul mercato dei cambi si opera con la leva finanziaria.

La leva è uno strumento da usare con molta cautela, soprattutto per i trader alle prime armi, per chi ha più esperienza la leva finanziaria è uno strumento molto potente per avere potenziali profitti.

Spiegazione di leva e margine nel Forex trading

La leva consente ad un trader di aprire una negoziazione con solo una piccola percentuale di denaro.

Nel trading diretto di azioni, quando un trader deve comprare delle azioni deve per ogni dollaro investito.

Facciamo un esempio, se un investitore acquista un x azioni per un valore di 1000€, dovrà versare 1000€ per acquistare le azioni. Nel trading Forex al contrario i trader utilizzano la leva finanziaria per aprire una negoziazione versando solo una piccola somma in anticipo.

Per noi che siamo residente all’interno dell’Unione Europea, la leva massima per operare nel forex trading è di 1:30.

Questo vuol dire che per ogni 30€ scambiati il trader deve solo pagare 1€ per aprire una negoziazione.

Come accennato in precedenza nel territorio dell’UE dall’agosto del 2018 ESMA ha introdotto delle regole rigide per la leva, secondo cui i broker che operano nel nostro territorio possono consentire ai clienti una leva massima, nel forex trading di 1:30 per le coppie principali e di 1:20 per le coppie secondarie ed esotiche.

Solo i professioni possono operare con leve più elevate.

LA LEVA FINANZIARIA NEL TRADING FOREX

 

Il motivo per cui riteniamo che la leva finanziaria può essere un’arma a doppio taglio per un trader o per chi non comprende la leva, perché consente loro di entrare in enormi operazioni con solo un piccolo esborso.

Se la leva viene utilizzata bene, può essere utilizzata come strumento per gestire il rischio e aumentare i profitti.

Che cos’è il margine nel trading Forex

Il margine va di pari passo con la leva, il margine è la quantità che ti richiede di versare in anticipo per qualsiasi negoziazione vuoi aprire.

La quantità di margine che viene richiesto dal broker dipende sia dalla dimensione della negoziazione che dalla quantità di leva usata.

Se stai usando una leva 1:30, il broker chiederà 1€ per ogni 30€ che hai in uno scambio aperto. se sei in uno scambio che vale 900, ti verrà richiesto di versare 30€.

Più grande è la dimensione della negoziazione maggiore sarà la richiesta del broker.

Minore è l’effetto leva, maggiore sarà la necessità del broker. Il margine non è denaro che il broker trattiene.

Quando chiudi una negoziazione, otterrai il tuo margine, il broker lo detiene come sicurezza per il tuo trade.

Mentre si mantiene questo margine, non è possibile usare per effettuare altre negoziazioni.

Cosa sono i lotti di trading?

Quando fai trading sul mercato dei cambi, entrerai con quello che viene chiamato un “lotto”.

Il lotto si riferisce semplicemente alla quantità di valuta che un trader sta negoziando.

Invece di acquistare enormi quantità di una singola coppia di valute, un trader inserisce la quantità di lotti.

Infine si può utilizzare la leva a proprio vantaggio, assicurati di comprendere al meglio il funzionamento della leva finanziaria, e di utilizzare un calcolatore delle dimensioni di posizione per ogni operazione e di non rischiare eccessivamente può essere un potente strumento.

Utilizza grafici demo per esercitarti utilizzando la leva, il margine e l’immissione di negoziazione prima di rischiare denaro vero.